Velocità del sito

Velocità del sito: come migliorare il caricamento delle pagine

Quante volte, trovandoti davanti a un sito lento, hai abbandonato la lettura di un articolo? Oggi ti spiegheremo quanto è importante la velocita del sito e in che modo questa può esserti d’aiuto nell’indicizzazione dello stesso.

Tutti conosciamo il disservizio di una pagina che fatica a caricarsi. È davvero fastidioso dover sottostare ai tempi di caricamento imposti da un contenuto web o non poter fruire di una determinata informazione solo perché il sito risulta lento nella caricazione delle pagine.

Il più delle volte, davanti a questo piccolo ostacolo, perdiamo subito la pazienza e andiamo a ricercare su Google un articolo diverso sull’argomento. Per gran parte degli utenti è così ed è per questo che investire sulla velocità del sito è molto importante oggi. Spesso infatti curiamo la SEO nei dettagli ma trascuriamo questo particolare, finendo cosìper penalizzare i contenuti.

Dunque come fare ad aumentare la velocità del sito? Nell’articolo di oggi ti forniremo tutti gli strumenti per farlo.

Controlla la velocità con Pagespeed

Se credi il tuo sito possa avere qualche problemino legato alla velocità allora la prima cosa da fare è andare su Pagespeed Insight di Google. Questo servizio ti permetterà di monitorare i tempi di caricamento delle tue pagine, così da individuare il problema qualora ci fosse.

Page speed Insight infatti ti permetterà di ricavare dei dati importantissimi, poiché capaci di inquadrare i tempi di caricamento sia da applicazione mobile che dal desktop di un computer.

Questo strumento è da prendere in considerazione anche se vuoi che il tuo sito viaggi ad una velocità maggiorata. Esso infatti ti è d’aiuto nel caso volessi migliorare il tuo caricamento.

Quello che devi effettuare in questi casi un vero e proprio speed test. Ci sono molti siti che lo fanno per te, oltre a Page speed, come ad esempio Test My Site o Gtmetrix.

Anche Google Analytics può considerarsi un ottimo servizio per valutare la prestazione di un sito.

Come migliorare la velocità del sito

Lavorare sulla velocità del tuo sito è possibile, basta mettere in pratica un serie di utili accorgimenti. Per rendere più facile il caricamento bisogna infatti ridurre il peso delle foto utilizzate con Optimizilla, utilizzare il caching del browser, abilitare la compressione GZIP e in alcuni casi eliminare i CSS. Se il tuo sito è in Wordpress può venire in tuo aiuto anche il plugin AMP, che permette di caricare testi e documenti con grande velocità.