URL SEO

URL Seo: come indicizzare il link dei tuoi contenuti

Oggi vogliamo parlarti di un altro strumento utile a portare il tuo sito tra i primi risultati della Serp. Hai mai sentito parlato di Url Seo?

Partiamo da una comune definizione. La URL è per tutti il link che compare sulla barra degli indirizzi una volta che raggiungiamo il sito o il documento web ricercato.

L’acronimo viene da Uniform Resource Locator e potremmo definirlo come uno degli strumenti più importanti che abbiamo a disposizione durante la navigazione. In parole povere esso potrebbe anche dirsi una sequenza alfanumerica, alla quale viene fatto corrispondere un contenuto in internet.

Anche questo però può e deve essere sottoposto all’indicizzazione del tuo articolo. Nell’articolo di oggi vedremo perché e in che modo.

Perché è importante indicizzare la URL

A questo punto ti starai chiedendo perché è così importante modificare la URL a beneficio del SEO. Come sempre quando si parla di indicizzazione, i motivi sono due. Il primo è che una URL indicizzata semplifica il lavoro ai motori di ricerca, che faranno a questo punto meno fatica a trovare il tuo contenuto; il secondo invece guarda alla questione dal punto di vista dell’utente, che sarà ovviamente più portato a cliccare su una URL indicizzata. Difatti, le prime cose che l’utente vede nella Serp sono il Tag Title, la meta description e – guarda un po’ – la URL. Se questa presenta al suo interno solo una serie di numeri e caratteri privi di alcuna logica, risulta ovviamente ostica e non avvicina il lettore al tuo contenuto.

Quindi come fare ad indicizzare la URL? Scopriamolo insieme.

Come indicizzare la URL

Per indicizzare la URL basta renderla più comprensibile all’utente e ai motori di ricerca. In che modo? Inserendo le giuste keyword all’interno e riassumendo in essa gli intenti del contenuto che si sta proponendo. Proprio come il tagtitle e la meta description, nella Url deve comparire un sunto di quello che intendi porre sotto gli occhi del tuo utente. Ciò che serve è quindi trovare la keyword, inserirla all’interno del link assieme a una frase ad effetto che spinga il lettore a cliccare proprio sul tuo link.

La differenza tra una URL SEO e una URL non SEO è la seguente:

 www.nomedelsito.it/cosavedereamilano

www.nomedelsito.it/?x=58925

Tra le due opzioni solo una riesce a catturare l’attenzione di chi legge e non è la seconda. In definitiva possiamo dire che una URL Seo deve restituire all’utente e al motore di ricerca quello di cui parliamo nel testo web.